turismo eco-sostenibile

Turismo eco-sostenibile? Ecco 3 luoghi per scoprire di cosa si tratta.

Qual è il nuovo trend del momento nel settore viaggi? Il turismo eco-sostenibile! Di cosa si tratta? Questo tipo di turismo mira a valorizzare il rapporto tra natura e uomo immergendo quest’ultimo in posti mozzafiato e promuovendo un nuovo modo di vivere l’ambiente circostante limitando al minimo l’inquinamento e gli sprechi.

Ecco tre possibili soluzioni per vivere al meglio quest’esperienza.

Turismo eco-sostenibile: Eco-Resort

Sei una persona a cui piace viaggiare, ma vorresti farlo nel rispetto dell’ambiente? L’eco-resort è il posto giusto per te.

Cos’è un eco-resort? E’ una struttura alberghiera ad impatto zero che limita le emissioni di carbonio nell’ambiente. Inoltre, il cliente potrà sperimentare una serie di attività create dalla struttura stessa utili a sensibilizzare gli ospiti verso uno stile di vita più “green”.

Se ci si dovesse chiedere come sia possibile organizzare delle passeggiate all’aperto o escursioni nei boschi senza che la presenza dell’uomo possa essere dannosa per l’ambiente, a questo gli eco-resort rispondono con il loro motto “agisci come se non dovessi lasciar traccia!”. In che modo poterlo fare? Attraverso una serie di informazioni e linee guida che ci verranno fornite dagli stessi organizzatori e che dovranno essere seguite alla lettera.

Infine, negli eco-resort è vietato fumare, non è possibile utilizzare degli spray profumati, e alcuni vietano anche l’utilizzo di prodotti per la pulizia personale perché saranno loro stessi a fornire ai clienti delle valide alternative totalmente organiche.

Insomma, una vera e propria immersione nella natura, e potremmo anche definirla una nuova visione della vita.

Cosa aspetti a provarlo?

Glamping

Hai sempre voluto campeggiare con amici e famiglia ma ti spaventa il non avere alcun tipo di comodità? Il Glamping è quello che fa per te, un vero e proprio campeggio “glamour”.

Per capirci meglio, il Glamping unisce la rusticità del campeggiare nei boschi a tutti i confort che un hotel può fornire (letti con materasso, biancheria, elettricità, bagno ecc.).

Inizialmente il Glamping era composto da una semplice tenda canadese, un po’ più grande del normale, con all’interno un arredamento degno di una camera d’albergo, ma nel corso del tempo questo trend si è diffuso in quasi tutto il mondo senza differenze di luoghi o clima, ed ora possiamo definirli dei veri e propri campeggi a 5 stelle! Ad oggi ne esistono di ogni tipo come ad esempio tende teepee, case sugli alberi, roulotte vintage. In alcuni posti è possibile anche sperimentare la vita in un igloo (costruito artificialmente) anche se ci si trova all’interno di una giungla africana, fantastico vero?

O magari si è sempre desiderato di dormire sotto le stelle in un bosco, ma mai fatto realmente per il fastidio degli insetti o del clima non favorevole? Nel Glamping è possibile farlo grazie a delle strutture chiamate “bubble hotel” ovvero delle camere a forma di bolla completamente trasparenti nelle quali sono presenti anche dei telescopi per poter osservare le stelle.

I Glamping si trovano ovunque nel mondo, ma se non si volesse andare troppo lontano si può provare quest’esperienza anche nella nostra penisola in regioni come la Toscana, la Sardegna, l’Emilia Romagna e il Veneto.

Tocca solo a te scegliere dove andare.

Turismo eco-sostenibile: Trekking

Il trekking è da intendere come una lunga camminata in mezzo alla natura, prevalentemente nelle zone di montagna. Inizialmente era considerata un’attività per pochi, ma ad oggi contiamo in Italia numerose associazioni conosciute a livello nazionale, o anche solamente gruppi di escursionisti amatoriali che nel fine settimana si dilettano a passare qualche giorno o qualche ora in compagnia.

Vi sono due tipi di trekking: itinerante e residenziale. Il primo presuppone un cambio di rifugio per notte di volta in volta, mentre nel secondo caso il posto rimane lo stesso ed a cambiare è solo il percorso da fare. Qual è quello che fa più al caso tuo?

Preferisci un percorso pianeggiante o uno più ripido in montagna? Magari sulle Dolomiti, una delle mete preferite degli escursionisti.

Qualunque sia la tua preferenza, passa a trovarci per conoscere le nostre opzioni!

Se, inoltre, vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre novità e sulle nostre migliori offerte seguici su Facebook e iscriviti alla nostra newsletter, riceverai uno sconto di 50€ sul vostro prossimo viaggio.