le terme di Budapest

Le Terme di Budapest: un gioiello da non perdere.

Le Terme di Budapest sono, sicuramente, una delle attrazioni cittadine che non potete assolutamente perdere durante un viaggio nella capitale ungherese.

A Budapest ci sono più di 100 fonti termali e l’abitudine di frequentare i centri termali risale ai tempi dei romani.

Alcune delle terme cittadine risalgono all’occupazione turca e sono ancora in funzione. Altre sono, invece, più recenti e offrono in ambienti ultramoderni ogni tipo di comfort.

Vediamo cosa sapere prima di scegliere il centro termale più adatto a voi.

Le Terme di Budapest: un po’ di informazioni

I centri termali di Budapest offrono, quasi tutti, gli stessi servizi: piscine termali al chiuso, stanze del vapore, saune, vasche di acqua gelata e sale per massaggi. Alcune strutture, inoltre, hanno anche delle piscine all’aperto.

L’ingresso alle terme, a seconda del giorno e dell’orario, può essere riservato solo agli uomini o alle donne. È comune, comunque, trovare giorni aperti a tutti e alcune terme sono miste.

Nei centri termali misti è obbligatorio l’uso del costume e in molti impianti, anche per gli uomini, è obbligatorio l’uso della cuffia.

Anche se l’aspetto di alcune terme può sembrarvi “spartano” non si transige sulla pulizia. L’acqua, infatti, è cambiata costantemente.

Non dimenticate di portare con voi un paio di ciabatte. Eviterete di cadere sul pavimento scivoloso.

Le Terme di Budapest: cosa fare prima di immergervi

Per cambiarvi, prima di entrare in acqua, utilizzate una delle cabine presenti nelle terme e riponete le vostre robe in un armadietto. Cercate un inserviente che userà il suo mazzo di chiavi per chiudere il tutto e ridarà un numero che dovrete riconsegnare per farvi aprire l’armadietto.

Il numero non corrisponde all’armadietto, per evitare furti.

Le Terme di Budapest: quale scegliere?

Budapest è piena di terme.

Se volete vivere un’esperienza tradizionale potete scegliere le Terme Veli Bej, uno degli impianti più antichi della città, dove l’acqua passa ancora dalle tubature in terracotta.

Per coccolarvi, invece, recatevi al Danubius Healt SPA Margitsziget, uno stabilimento moderno ma con una vasta scelta di trattamenti a vostra disposizione.

Amate l’Art Noveau? Non potete assolutamente perdere le Terme Gellért. Costruite in pieno stile Art Noveau, sono sicuramente le piscine al coperto più belle di tutta Budapest. Una vera cattedrale del Benessere.

Veniteci a trovare e organizzeremo con voi il vostro viaggio nella città ungherese.

Se, inoltre, volete essere sempre aggiornati sulle nostre novità e sulle nostre migliori offerte seguiteci su Facebook e iscrivetevi alla nostra newsletter, riceverete uno sconto di 50€ sul vostro prossimo viaggio.

Buon viaggio a tutti