washington

Washington: 4 luoghi da non perdere assolutamente.

Washington è una città di cui è difficile non innamorarsi. 

Della capitale americana abbiamo già parlato, ma abbiamo deciso di tornare qui, dove potrete scoprire i monumenti simbolo della nazione americana, i grandi musei (quasi tutti gratuiti) e gli ottimi ristoranti dove gustare piatti e specialità provenienti da tutto il mondo.

Washington ha molto da offrire: quartiere dalle vie acciottolate, pittoreschi mercati, parchi verdi e una vivace vita notturna.

Alla fine della Guerra d’Indipendenza, i politici del Nord e del Sud decisero di edificare una nuova città equidistante dai relativi centri di potere. Fu così che si decise di costruire la nuova capitale federale in una posizione centrale rispetto alle 13 colonie originarie, lungo le sponde del fiume Potomac, in una porzione di territorio messo a disposizione dal Maryland e dalla Virginia. Nacque, così, Washington.

Nel corso degli anni Washington si è sviluppata come prestigiosa sede del governo federale americano fino a diventare una città dal carattere raffinato e con un mare di cose da vedere.

Diventa, quindi, difficile scegliere cosa vedere e cosa non vedere quando si visita la capitale statunitense. 

Per questo vogliamo proporvi 4 tappe che non potete assolutamente perdere.

Washington: National Mall

Il Mall è il giardino di rappresentanza degli Stati Uniti d’America.

washington

Lungo i 3 km di questa distesa erbosa si trovano gran parte dei musei della Smitshonian Institution e alcuni dei più importanti monumenti del paese. 

Potrete, infatti, ammirare il Lincoln Memorial, il Washington Monument, l’Air and Space Museum e la National Gallery of Art, solo per citarne alcuni.

Washington: Lincoln Memorial e Washington Monument

Il Lincoln Memorial è un tempio dallo stile neoclassico dedicato ad Abraham Lincoln. Sulle pareti a nord e a sud della gigantesca statua di Lincoln sono incise le parole del celebre discorso di Gettysburg. Sugli scalini del monumento, Martin Luther King pronunciò il celebre discorso I Have a Dream.

washington

Il Washington Monument, con i suoi 170m di altezza, è la costruzione più alta di tutta la città. La sua costruzione si svolse in due fasi, in quanto i lavori furono interrotti a causa della guerra. Dalla piattaforma panoramica si possono ammirare suggestivi scorci della città.

washington

Washington: National Museum of American History

Merita sicuramente una visita questo museo che espone una collezione di oggetti simbolo dello stile di vita americano e della sua storia.

washington

Il pezzo forte del museo è sicuramente la bandiera che sventolò sul Fort McHenry a Baltimore, durante la guerra del 1812, e che ispirò Francis Scott Key nel comporre The Star-Spangled Banner, l’inno nazionale americano. 

Nel museo potrete ammirare, anche, la spada di George Washington, le scarpette rosse di Dorothy, indossate nel film Il Mago di Oz, e un pezzo della Plymouth Rock, il punto in cui approdarono i Padri Pellegrini.

Washington: International Spy Museum

washington

Se siete fan di 007 non potete assolutamente perdervi una visita a questo museo. È un’esposizione avvincente dedicata al mondo dello spionaggio dove potrete vedere la Aston Martin elaborata di James Bond, la mini-pistola camuffata da rossetto usata dagli agenti del KGB e altri congegni e diavolerie in dotazione alle spie.

washington

Avete scelto di trascorrere a Washington D.C. le vostre prossime vacanze? Venite a trovarci e organizzeremo insieme a voi il vostro viaggio da sogno.

Se, inoltre, volete essere sempre aggiornati sulle nostre novità e sulle nostre migliori offerte seguiteci su Facebook e iscrivetevi alla nostra newsletter, riceverete uno sconto di 50€ sul vostro prossimo viaggio.