bonus vacanze sguardi dal mondo

Bonus Vacanze: scopri l’Italia

Il decreto legge per il rilancio del turismo domestico ha istituito il Bonus Vacanze, uno strumento che offre, a chi ha un ISEE familiare inferiore ai 40.000 € di avere agevolazioni nell’acquisto di una vacanza.

Il Bonus Vacanze prevede le seguenti agevolazioni:

  • alle famiglie di 3 o più persone, un’agevolazione di 500 euro;
  • per famiglie di 2 persone, un bonus di 300 euro;
  • nel caso dei single, l’agevolazione è di 150 euro.

Bonus Vacanze: come funziona?

L’agevolazione sarà erogata con uno 80% di sconto applicato sul soggiorno.

Il restante 20% sarà restituito al cliente nella dichiarazione dei redditi dell’anno successivo.

Facciamo un esempio per spiegare meglio come funziona.

Una famiglia di 3 persone sceglie un viaggio da 1.500 euro.

Lo sconto di 500 euro funziona in questo modo: 400 euro all’albergo come sconto sul soggiorno e 100 euro rimborsate dallo Stato in dichiarazione dei redditi.

Quindi, la famiglia pagherà la sua vacanza 1.100 euro.

L’unico obbligo richiesto è che pagare il viaggio in un’unica soluzione.

Validità e come richiederlo?

Il decreto legge ha previsto che il Bonus possa essere speso dall’1 luglio al 31 dicembre 2020 per lei soggiorni in Italia e che può essere richiesto fino a tale data tramite App.

Nella manovra di bilancio 2021, probabilmente, verrà esteso al 30 giugno 2021 sia il termine per chiedere l’agevolazione sia per utilizzarla per le vacanze in Italia.

Per richiedere il Bonus Vacanze, tramite app, bisogna:

  • Farsi calcolare l’ISEE da un CAF;
  • Richiedere il codice SPID attraverso il sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid
  • Scegliere un Identity Provider;
  • Scarica l’App IO;
  • Nell’app andare nella sezione per richiedere il Bonus Vacanze. Al termine della richiesta viene fornito un codice univoco da comunicare alla vostra agenzia di viaggio o alla struttura alberghiera che controlleranno la validità del contributo.

Per avere maggiori informazioni sul Bonus Vacanze e per scoprire le strutture alberghiere e i tour operator che lo accettano veniteci a trovare o contattateci.

Se volete essere sempre in contatto con noi, seguiteci su Facebook e iscrivetevi alla nostra newsletter.