L’inverno è alle porte e nonostante le incertezze che questo periodo porta con sé, non manca la voglia di pensare a come si potranno trascorrere le vacanze invernali.

Per questo Sguardi dal Mondo oggi vi suggerisce alcune mete sciistiche in cui poter trascorrere le vacanze all’insegna del divertimento, dello sport e della sicurezza.

Dove sciare in Valle d’Aosta: Courmayeur

Courmayeur è il secondo comune per estensione della Valle d’Aosta e fa parte della Comunità Montana Valdigne Mont Blanc.

Con i suoi 100 chilometri di piste e una vivace nightlife, Courmayeur è la meta ideale per una settimana all’insegna di sport, relax, divertimento.

Dal lusso dei suoi tanti alberghi all’accoglienza familiare dei “meublé”, dalle proposte gourmet lungo le piste, ai villaggi ricchi di storia, tra i silenzi della Val Ferret, il paradiso dello sci di fondo, questo luogo regala ai turisti un cantuccio d’inverno dal carattere intenso.

Dove sciare in Veneto: Cortina d’Ampezzo

Cortina d’Ampezzo è detta anche la “perla delle Dolomiti”, visto che questa località della provincia di Belluno sorge in posizione magnifica nelle Dolomiti. Cortina è ricca di bellezze naturali, come le famose Cinque Torri o il museo all’aperto del Lagazuoi. In particolare, l’escursione circolare intorno alle Cinque Torri è un’escursione apprezzata anche da famiglie con bambini ed offre panorami davvero unici.

Dove sciare in Lombardia: Livigno e Bormio

A ridosso della Svizzera, chiamato “Piccolo Tibet” per la sua posizione elevata nel cuore delle Alpi Retiche. Livigno è una meta perfetta per vacanze invernali ad alto tasso di divertimento. 12 le piste nere, 37 le rosse e 29 le blu, oltre a snowpark per gli amanti dello snowboard e neve incontaminata per chi vuole praticare lo sci freestyle in tutta sicurezza.

A poco più di 30 km di distanza c’è Bormio, altra meta per gli appassionati di sci. Il comprensorio offre 1.800 metri di dislivello con 18 piste da sci – anche oltre i 3.000 m – e 15 impianti di risalita.

Dove sciare in Abruzzo: Roccaraso

La località forse più conosciuta per gli sport invernali in Abruzzo, un comprensorio vasto e attrezzato con ben 147 chilometri di piste servite da 38 impianti di risalita veloci. Aremogna, Monte Pratello e Monte Pizzalto sono le tre aree sciabili di Roccaraso, tutte collegate tra loro e distanti appena un paio di chilometri dal paese. Considerevole anche l’area dedicata allo sci di fondo che conta 60 chilometri di piste immerse nella natura, e poi i percorsi per le ciaspole, lo snowpark, lo snowkite.

Vuoi scoprire di più? Vienici a trovare e organizzeremo la partenza per il tuo viaggio nelle località più belle dove poter sciare. Se, inoltre, vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre novità e sulle nostre migliori offerte seguici su Facebook e iscriviti alla nostra newsletter, riceverai uno sconto di 50€ sul vostro prossimo viaggio.